Il Pilota e l’Orologiaio

20 Dicembre 2018da tarabusi0
Anteprima-1280x854.jpg

Il Primo Orologio da polso nasce da un incontro tra Cartier e un uomo Geniale, il pilota Alberto Santos Dumont. Ecco alcune cose su questo personaggio cult.

Chi è Alberto Santos Dumont. Nato in Brasile, è cresciuto a Parigi. Il suo è l’animo del viaggiatore: si muove tra i continenti e parla varie lingue. Professione: pilota. L’audacia. Ha creato 22 apparecchi per il volo, dal dirigibile all’elicottero, dal mono al biplano. Un visionario che anticipa il futuro. Il suo motto.“Non dobbiamo mai scoraggiarci, neanche nei momenti peggiori: al contrario è proprio dai nostri errori che dobbiamo ripartire.” Lo stile. Indossa un’elegante giacca su misura, attraversata da cavi collegati alle apparecchiature di bordo, un cappello al contrario e occhiali scuri di protezione. Influenzerà le generazioni future. La creatività. Progetta soluzioni innovative con materiali mai prima utilizzati per i palloni aerostatici: sete dipinte giapponesi, piani in compensato e corde per pianoforte. In questo modo, ha dato il suo contributo al settore aeronautico. Open source. Vero precursore dei tempi, mette a disposizione della comunità scientifica i suoi progetti gratuitamente. E la stessa generosità lo porta a sostenere economicamente alcune associazioni benefiche. In Società. La sua agenda include il gotha artistico, scientifico e industriale del tempo, da Eiffel a Verne. Trai suoi amici, Louis Cartier, che disegna per lui il primo orologio da polso. Un’idea Rivoluzionaria. E’ quella di Santos Dumont e Cartier, che stravolge in concetto di orologio fino a quel momento, rotondo e da tasca, per farne uno quadrato, da polso, leggero e pratico. In uno stile innovativo: otto viti funzionali a vista, minuteria chemin de fer, numeri romani, corona di ricarica con zaffiro. Un’Icona. Si chiama appunto Santos de Cartier  l’orologio simbolo nato da quell’incontro nel 1904 e poi continuamente aggiornato. Nuova Edizione. Nel rispetto del comfort, dell’intelligenza delle proporzioni e dei sui codici, Cartier disegna la nuova versione: più sottili e slanciati la cassa e il bracciale, si adatta al polso con precisione e si affida alla tecnologia più attuale.

 

Fonte: S.R. Su IQM

tarabusi


Lascia un commento


SOCIAL NETWORKS

Seguici sui Social

Aeroclub Modena è presente sui maggiori canali Social. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci. Sapremo rispondere puntualmente ad ogni vostra necessità.


20 Dicembre 2018
7 Dicembre 2018