Volandia: Inaugurazione del Fokker 27

21 maggio 2018da tarabusi0
Volandia_Fokker_2-465x312.jpg

Il 19 maggio 2018, a Volandia sono stati celebrati due importanti eventi: l’inaugurazione del Fokker 27 e l’ottavo compleanno del Parco e Museo del Volo.

Questo è il 3° velivolo della flotta di grandi aerei esposti a Volandia e rappresenta un nuovo passo avanti per l’ampliamento della collezione museale.

Alessandro Racca, Manager presso MiniLiner, ha riassunto la storia di questo velivolo: “L’esemplare esposto a Volandia è stato costruito dalla Fokker Aircraft BV nel 1968 e consegnato ad Air France Postale (Aeropostale), che lo ha impiegato fino al novembre del 1999 sulla rete postale francese. Air France Industrie ne ha sempre curato la manutenzione. Nel 2002 è stato quindi acquistato da MiniLiner ed stato trasferito a Bergamo; in seguito è stato sottoposto a check D, rimesso in esercizio nel 2003 ed ha volato fino al 2013”.

MiniLiner lo ha ceduto a Volandia per donare un altro pezzo di storia dell’aviazione a questo importante Museo. Questo progetto sottolinea la volontà di Volandia e Volandia Fokker 1MiniLiner di mantenere in vita questo velivolo, che ha alle spalle oltre 50 anni di storia e più di 30.000 ore di volo. Un sentito ringraziamento, da parte di Volandia e MiniLiner, è stato rivolto ai Volontari dell’associazione “Amici di Volandia” i quali, con costanza, passione, determinazione ed impegno, hanno lavorato per rimontare e rendere visibile al pubblico il Fokker 27.

Dopo il consueto inaugurale taglio del nastro, i presenti hanno potuto visitare anche l’interno del Fokker 27, aperto al pubblico solo per l’occasione odierna e, in futuro, solo per le visite guidate.

A seguire è stato festeggiato l’ottavo compleanno di Volandia con tanto di torta e brindisi ufficiale. “In questi 8 anni abbiamo assistito ad un eccezionale sviluppo del Museo; infatti è stata quintuplicata l’area dello spazio espositivo e si possono annoverare più di 100 velivoli esposti. Inoltre, vengono costantemente realizzate numerose iniziative, quali inaugurazioni, workshop, eventi culturali e visite guidate. Si cercherà anche in futuro di migliorare la presenza sul territorio, sia a livello di collaborazioni con le scuole e con le autorità sia in termini di varietà di proposte offerte al nostro pubblico, per accrescere sempre di più il valore tecnico-storico di Volandia”, ha dichiarato Marco Reguzzoni, presidente di Volandia.

Volandia Fokker 3

(Fonte: Paolo “JT8D”, Erika Brambilla- Parco e Museo del Volo Volandia)

tarabusi

SOCIAL NETWORKS

Seguici sui Social

Aeroclub Modena è presente sui maggiori canali Social. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci. Sapremo rispondere puntualmente ad ogni vostra necessità.